Loading...

2014

“Premio Museo Nicolis” conferito da Silvia Nicolis a  Giuseppe Manni e che ha così commentato: “siamo felici di conferire il Premio Museo Nicolis 2014 a Giuseppe Manni e al Gruppo Manni HP, un gruppo che guarda lontano, che ha continuato a investire nel territorio ma che ha sfidato con determinazione e visione i mercati globalizzati e la competizione internazionale, testimoniando con la propria attività il modo di essere imprenditori che condividiamo, che onora il Paese e che ci rende tutti un po’ più orgogliosi”.

2012

“Premio impresa per il bene comune” per la qualità, la portata delle iniziative umanitarie in aree del mondo che hanno vitale bisogno di solidarietà internazionale. Il premio è stato consegnato da Milly Carlucci nell’ambito del Festival della Dottrina Sociale che si è svolto a Verona il 14 settembre 2012.

2011

“Premio Assiteca” per la categoria Grandi Imprese, prestigioso riconoscimento per le aziende italiane che si distinguono in tema di investimento nel risk management.

2010

Premio “Domus Mercatorum” prestigioso premio conferito al Presidente Giuseppe Manni dal Presidente della Camera di Commercio Dott. Alessandro Bianchi che ha così dichiarato: “Imprenditore di razza, con uno stile manageriale e un approccio entusiastico alle tecnologie più innovative, in oltre cinquant’anni di attività, ha portato il Gruppo Manni ad affermarsi come  leader indiscusso in Europa nei settori della distribuzione e trasformazione di prodotti siderurgici, di componenti metallici per le costruzioni in acciaio e della produzione e commercializzazione di pannelli metallici isolanti. Ancora oggi, come nel 1960, con la vocazione di fare impresa e con un’ immutata passione per l’acciaio, con la mente aperta ai valori della solidarietà e dell’arte nelle sue varie forme”.

“Premio impresa verso la responsabilità sociale” conferito da Confidustria Verona. Queste le motivazioni espresse dal Presidente, dott. Andrea Bolla: “Conferiamo al Gruppo Manni Hp il Premio per avere intrapreso un percorso completo verso la responsabilità sociale d’impresa teso alla massimizzazione del valore verso tutti gli stakeholder. Tale obiettivo si traduce in una redditività buona, durevole nel tempo e sicura, resa possibile dall’attenzione posta alla crescita e all’integrazione delle risorse umane, alla creazione di un ambiente di lavoro costruttivo e motivante, alla sostenibilità ambientale e ad iniziative di supporto della comunità locale ed internazionale. A ciò si aggiunge lo studio e la realizzazione di prodotti per le costruzioni che si adattano a realtà sociali e territoriali disagiate. Ricerca, solidarietà, comunicazione, cultura e sviluppo delle risorse umane rappresentano il modo d’essere e di fare impresa che trovano sintesi ed espressione nel Volto Sociale del Gruppo”.

2009

“Premio per le buone pratiche aziendali in tema di integrazione” conferito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento delle Pari Opportunità.

2004

“Premio Impresa Formativa” conferito da Confindustria Verona consegnato da Luca Cordero di Montezemolo a Giuseppe Manni: “Per aver saputo affrontare la problematica della multiculturalità in un contesto organizzativo in evoluzione con attenzione e sensibilità, utilizzando la formazione come elemento di crescita professionale e di condivisione culturale. L’attività formativa, ampia e diffusa, è condivisa a tutti i livelli ed è parte integrante della strategia dell’impresa. L’apertura al mondo esterno è buona e permette all’azienda di instaurare dinamiche virtuose soprattutto con la scuola e l’università, in un reciproco e positivo scambio tra le esperienze e le competenze dell’impresa e gli stimoli che sanno provenire dai giovani.”

Richiesta informazioni

Per ulteriori informazioni

mannigroup@mannigroup.com | T. +39 045 8088911
Richiesta informazioni