Giunta alla sua settima edizione, la Piattaforma per l’innovazione delle costruzioni italiane
tenterà di dare delle risposte concrete per coniugare ambiente ed edilizia.

Main sponsor dell’evento gardesano, Manni Group, presente alla due giorni con Isopan e che il 29 vedrà Alessandra Bellutti di Manni Green Tech Srl parlare di Modern Method of Construction.

RIVA DEL GARDA – Dopo aver ospitato, ad ottobre 2017, il Club di REbuild per il terzo
appuntamento annuale dedicato all’edilizia off-site, Manni Group ha confermato, per il terzo anno consecutivo, la propria partecipazione come main sponsor di Rebuild 2018, che si svolgerà a Riva del Garda nelle giornate di martedì 29 e mercoledì 30 maggio prossimi: tema di quest’edizione, “Decarbonizzare l’edilizia”.
Lo scopo della Piattaforma per l’innovazione delle costruzioni italiane 2018, giunta quest’anno alla sua settima edizione, mirerà, infatti, a trovare, delineare, ipotizzare dei modelli e delle soluzioni in grado di creare una “coincidenza” tra la ripresa del settore edilizio nazionale e la necessità di raggiungere gli ambiziosi obiettivi ambientali imposti dal Piano Energetico Ambientale Regionale italiano, affrontando tematiche fondamentali quali la rigenerazione delle città e l’aumento dell’occupazione nel settore delle
costruzioni. “Perché la sostenibilità ambientale smetta di essere appannaggio di una frazione del patrimonio e ne rappresenti, invece, un aspetto ordinario – spiegano da REbuild –, è necessario adottare processi e soluzioni capaci di intervenire su fasce assai più ampie di immobili. Con due effetti principali: dare sostanza agli obiettivi della rigenerazione urbana e aprire nuove opportunità di crescita e sviluppo a imprese e professionisti”.

Proprio in questa direzione verterà l’intervento di martedì 29 maggio di Alessandra Bellutti, Marketing and Technical Manager di Manni Green Tech Srl, dal titolo Modern Method of Construction: “La tecnologia sviluppata da Manni Green Tech – spiega – permette di realizzare edifici residenziali e industriali modulari e scalabili, progettando e producendo strutture leggere in acciaio. I vantaggi della soluzione che fino ad ora abbiamo appurato in fase di cantiere, e che derivano dalle esperienze fatte, sono vantaggi che si esprimono durante la fase di esecuzione dell’opera, ma che derivano sempre da una corretta ed attenta progettazione in fase iniziale”.

“Grazie al know how di Manni Group in tema manifatturiero  possiamo portare le esperienza e la forza di un gruppo industriale al servizio degli operatori nel mondo delle costruzioni”. – Alessandra Bellutti –

ANCHE ISOPAN A REBUILD 2018

In quest’ottica di tutela dell’ambiente e di innovazione legata al mondo dell’edilizia, a Rebuild 2018 sarà presente anche Isopan, azienda controllata di Manni Group nonché leader europeo nella produzione e commercializzazione di pannelli isolanti metallici, che per l’occasione, presenterà un proprio innovativo prototipo di edilizia industrializzata. Da sempre, infatti, efficienza e risparmio energetico orientano la gestione produttiva di Isopan ed il proprio impegno in ricerca e sviluppo di soluzioni innovative, tanto che i pannelli isolanti per coperture e pareti della multinazionale veronese contribuiscono già all’ottenimento dei prerequisiti e dei crediti per la certificazione LEED BD+C V4.

By |Commenti disabilitati su A Riva del Garda il 29 e 30 maggio andrà in scena Rebuild 2018